Agorà Ciminna è attivo al nuovo indirizzo www.agoraciminna.it

La seguente pagina rimarrà a vostra disposizione con le sole funzioni di archivio degli articoli pubblicati negli anni passati (Agosto 2012).
Selezionando i due menù alla vostra destra potrete attingere alle notizie classificate per data e per argomenti.

lunedì 3 ottobre 2011

Revocata la delega all'assessore Mannina

di Agorà Ciminna
Salvatore Mannina
SCOSSA IN GIUNTA.
Il Sindaco di Ciminna Dott. Giuseppe Leone revoca la delega di assessore comunale, Attività Produttive-Politiche Energetiche e Beni Culturali,  a Salvatore Mannina. A comunicarlo è  lo stesso, ormai ex, assessore attraverso un comunicato stampa pubblicato sul suo blog: Identità e Libertà nel territorio. La revoca arriva ad una settimana di distanza dalla nascita dell'Associazione Politica Innovazione "Comune" di cui Mannina è presidente. Nel comunicato si ipotizza che la revoca sia frutto di una decisione/proposizione condivisa dai consiglieri personali del Sindaco: consigliere Ribaudo, l'assessore Citrano e il Difensore Civico Nicola Episcopo.

L'assessore inoltre precisa che accoglie questa revoca con serenità, consapevole del lavoro svolto in questi quattro anni di amministrazione; e si riserva di comunicare presto il proseguo del suo progetto politico, che ha come obiettivo principale le amministrative 2012.
Il 3 Ottobre può definirsi una data da fissare nella mappa della storia politica ciminnese come inizio ufficiale del periodo di pre-campagna elettorale.

83 commenti:

benito campobello ha detto...

Credo che, se ha 6 mesi dalla scadenza del mandato elettorale il Sindaco abbia preso una scelta cosi drastica, sia come un fulmine a ciel sereno, qualcosa di grave sarà successo!!!! Fermo restando che queste scelte sono prerogative del Sindaco, speriamo cmq che non siano state condizionate, come denunciato dall'ex assessore Mannina,da altre persone, ma sia frutto di scelte di carattere politico-amministrativo! Se non è così deve far riflettere abbastanza! da chi vive dal di fuori appare incomprensiile tale scelta, anche perchè negli ultimi consigli comunali, l'Ex Assessore Mannina, sembra essere stato l'unico a prenderne sempre le difese del Sindaco ( vedi Polo Museale e regolamento sugli incarichi), se invece, come denunciato dall'ex assessore la scelta del Sindaco sia stata frutto di scelta consigliata dal Difensore Civico, credo sia una grave interferenza da parte dello stesso e se così , ritengo non sia più idoneo a ricoprirne l'incarico di Difensore Civico, in quanto non più super-parts!!!Comunque spero che visto l'imminente consiglio comunale del 04/10/2011 il Sindaco ne darà spiegazione, ricordo che l'ex assessore Mannina era stato inserito come assessore durante la campagna elettorale e quindi gli elettori hanno espresso il proprio consenso anche in virtù della composizione della giunta x questo ritengo che questa scelta debba essere spiegata alla cittadinanza, anche per evitare una scia di veleno e polemiche di cui Ciminna in questo momento ne vorrebbe farne a meno!!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Allora si conosce questa Salomè che ha chiesto la testa dell’Assessore!!! la scellerata che intende offrire le proprie grazie ondeggianti al nostro cuor di Leone, impavido esecutore dell’orripilante taglio!!!
Saranno i sette veli promessi o una grama poltrona sulla quale, lui si, tribolerà, quale odissiaca chiatta, gli ultimi di della sua vacua esperienza?
“Si isa lu sipariu, su pronti li manianti d’a ritta e manianti d’a manca, i parratura si scatarrianu la vuci, e nuavutri poviri nchiami, assittamuni c’accumincia l’opra ri pupi”

Anonimo ha detto...

Ma comu scrivi? E chi vo riri?

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
VITO ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
VITO ha detto...

se è vero quanto detto dall'ex assessore Mannina che la scelta di revoca del suo mandato sia opera di consiglieri personali del Sindaco, vorrei capire: ma questi consiglieri non si accorgono di come vanno le cose a Ciminna, come mai non consigliano il Sindaco x una soluzione? mah!?!?!?!

Anonimo ha detto...

finalmente la prima cosa buona dall'amministrazione "insieme per lo sviluppo"cmq a nome della comunità un grazie collettivo e spereiamo che questi personaggi restino fuori dalla vita politica ciminnese.un grazie al re leone

barabba ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Ma non era l'Ass.re Mannina il consigliere e il tutto fare del Sindaco ! Non penso proprio che il Sindaco sia stato influenzato dai personaggi sopra citati, anzi penso proprio che il Mannina aveva delle ambizioni nascoste non in linea con il Sindaco. Questa revoca è un punto a favore del Sindaco, anche se politicamente poteva pensarci tempo fà, considerato che gli squilibri nella maggioranza sono nati anche a causa dell'assessore revocato.

Anonimo ha detto...

volete vedere che adesso il re Leone inizia a ruggire e si riprende il trono di re della Foresta!

Anonimo ha detto...

volete veder che invece il re leone manco riuscirà a fare la lista in quanto i consiglieri fidati lo abbandoneranno, andando a scodinzolare alla corte altrui. Mentre i comunisti ben rappresentati sia in giunta che in consiglio, che in questa esperienza hanno fatto tutto ed il contrario di tutto faranno noi ci siamo 2. Io penso proprio che chi ci abbia guadagnato da tutto questo, sia proprio l'ex assessore, che è più furbo di quanto pare.

Anonimo ha detto...

bene..............

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

datti alle ceramiche che li eri un gran maestro lavoravi bene e professionalmente......e facevi bellissimi oggetti per la casa .

Anonimo ha detto...

Ma saranno state le ceramiche che l'hanno abituato a lavorare di fino, ma questo vi assicuro che è più furbo di quanto pensiate.

VITO ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
VITO ha detto...

proviamo a giocare al toto assessore!

Giuseppe ha detto...

Sintiti....Sintiti... ieri sera durante il Consiglio Comunale, girava voce che x la nomina del nuovo Assessore bisogna aspettare qualche ora e sapremo il nome! Sembra ormai delineata la scelta, che sarebbe frutto di una ricomposizione tra l'ala del gruppo MPA, in rotta da qualche tempo con l'ex assesore trombato il Mannina, e il Sindaco, si sà che quest'ala dell'MPA è anche appoggiata dal nuovo gruppo locale facente parte al nostro concittadino e commissario Regionale di Alleanza di Centro di Pionati, per cui gli equilibri in Consiglio Comunale dovrebbero nuovamente cambiare, per cui la paventata mozione di sfiducia nei confronti del Sindaco sarebbe di nuovo messa da parte!!! Aspettiamo

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
ciminna ripigghiati ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

non è stato censurato il tuo pensiero ma il tuo anonimato. Chi non mette il proprio nome non può fare altri nomi. se tieni al tuo pensiero firmati. Agorà non un luogo dove ognuno può fare i propri giochetti politici nascondendosi. Firmati se vuoi parlare di altre persone oppure non puoi fare vedere chi sei perchè magari sei uno dei tanti protagonisti?

Anonimo ha detto...

Il nome non l'ho messo perchè poteva fare confusione con Giuseppe, conosciutissimo al punto da firmarsi con il solo nome. Cmq, sia sul suo che sul mio intervento potevano essere oscurati i nomi. La prossima volta, in questo senso credo di interpretare appieno il Vs pensiero, mi limiterò, in scia con le Vs modalità, a sottorcrivere il mio nome ma continuerò, come gli altri, ad essere anonicognomino!!
Viva la legge bavaglio!!!

Vito Andrea Bovi ha detto...

agli elettori l'ardua sentenza

Anonimo ha detto...

Tra qualche ora il primo cittadino scioglierà la riserva sul nome dell'assessore che sarà rappresentativo di alleanza di centro pionati, l'ala mpa, saraciuzza, trentin, l'ex capo dell'utc, l'ex presidente del consiglio, u bottu. Il tutto in nome e per conto di che cosa? Della rielezione del Signuri e Sinnacu.

Giuseppe ha detto...

già il ragioniere ha declinato l'invitio u Piru idem e fù così che il neo assessore venderà più giornali e incasserà più buoni libro!!

seppe ha detto...

parapaponzi ponzi pò!!!!!

Vituzzo79 ha detto...

Secondo me l'assessore piu giusto per questa giunta sarebbe il MARIO piu famoso di tutto il paese...perchè se il sindaco dice si si almeno MARIO gli dice Giusto Apposto Apposto...

Anonimo ha detto...

Mi sto sbellicando dalle risate... d'ora in poi Ciminna potrebbe essere chiamata oltre che terra di parrini e musicanti anche di comici.

Grazie

Anonimo ha detto...

Minchia forti questa di Vituzzu 79, in 2 righe è riuscito a raccontare un'intera legislatura. Bravissimo

Anonimo ha detto...

Ma dite vero che il neo assessore sarà l'editore del "Tempo"; appunto assecunnu u tempu un cristianu a chi l'avi pi bonu a ca diventa tintu. A sta minc..........ma u pigghia chi sconti.

Giuseppe ha detto...

ultimissime....... radio municipio ha diffuso un'ansa: U Piru è pronto ad accetare la carica di assessuru!!!!!!con la benedizione alleanza di centro pionati, l'ala mpa, saraciuzza, trentin, u bottu e u risortu!!!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

SANTO SUBITOOOO !

Anonimo ha detto...

Scusate ... avete visto la stella che conduce a Betlemme ?
Natale è vicino e dicono che succederà un evento grandioso che stravolgerà il mondo intero.
ah ! non ditelo a Re Erode picchì è capaci ca ni cummina una chiu' grossa.

internautiluscimin ha detto...

Voglio interrompere, solo per un attimo, le logore rotative di questo argomento, ca mi pari ca cimunicà a fetiri, per ricordare, attraverso un minuto di silenzio, il genio grazie al quale oggi possiamo comunicare, spesso, anche le nostre minchiate quotidiane.
L'amore per la comunicazione e la democrazia, oltre alla genialità, non lo distoglievano nemmeno un minuto, lui consapevole di un male che si portava ormai da tempo addosso e che richiedeva cure intense e tempo. Grazie Steve Jobs

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Giuseppe ha detto...

mi puru u FALLEGNAMI accumincià a quasciari..l'assessoratu u voli iddu,o scegliere lui,pari fici u nomi d'un sò parenti chi scrivi cà,su agorà, (io credo che nessuna velleità del genere abbia u sò parenti, ma forsi voli bleffari), e ne u Piru ne u Rascel(lo chiamo col solo cognome così intendete tutti) si debbono permettere di parrari a nomu sò!!!! così sentenziò in pubblico bar!!!a postu semu!!!!!

Anonimo ha detto...

Ma cu lu pupiddu ri raschel, sentenzio al bar, ma un pinzati ca si strasi mariu in giunta inzemmula a iddu lu pupiddu nun si troverà a proprio aggio.

Anonimo ha detto...

La verità fa male e Francesco la copre. Grazie per aver eliminato tutti i miei post
Questo fa capire ... molte cose

benito campobello ha detto...

non credo che il francesco copra le verità, ritengo che le verità possano essere denunciate anche cercando di usare dei toni più moderati , a volte anch'io denuncio delle cose però mi firmo e quindi chi si sente offeso ha l'opportunità di sapere a chi rivolgersi , ma se ciò viene fatto attraverso l'anonimato i responsabili sono i gestori del blog che ne rispondono anche penaalmente

Giuseppe ha detto...

stamattina u Piru non accettà più auguri, si è tirato fuori dal toto-assessore, versione ufficiale uscita dalle sue labbra:" Ho chiesto l'azzeramento di tutta la Giunta, ma il Sindaco non ha acconsentito, e quindi non ho accettato!" ha sentenziato che entro domenica sapremo il nome del nuovo assessore!! quindi tiriamo le somme: U fallegnami assessuri e u giornalaio consigliere, almeno abbiamo due buoni motivi x pensare che molte cose cambieranno!!!!

VITO ha detto...

Ho sentito che nell'ultimo consiglio, cui io x motivi di famiglia non ho potuto partecipare, il gruppo consiliare "Lavoro e Libertà" ha presentato un'interrogazione sulla questione della scuola superiore, mi dispiace che si prestano a strumentalizzazioni e cavalcano cause basate sulle menzogne!!!! mi sà che stiamo ritornando punto e accapo!! alla fine saremo nelle stesse condizioni di 5 anni fà con il rischio dello stesso risultato!!!

Anonimo ha detto...

Cosa ancora più grave la presenza del Preside dell'istituto N. Palmeri di Termini. Le volte in cui saliva a Ciminna si potevano contare con le mani ai tempi che frequentavo il Liceo. Sempre isolato a Termini e sempre impegnato per Termini con la scusa che i ragazzi di Ciminna non volevano fare niente. Per un consiglio, ora che teme di perdere questo vivaio economico si fa vedere. Questa è la coerenza delle persone. Spero tanto che il protocollo d'intesa con Marineo vada avanti per mettere fine a questa sudditanza, e avere finalmente una scuola CIMINNA-MARINEO indipendente e autonoma. A qualcuno magari il mio commento non farà piacere, ma credetemi quello che dico è vero, esempi ne potrei fare 10000 per dimostrare ciò che dico, io questa realtà l'ho vissuta e subita per 5 anni. Vi dico solo una cosa per farvi capire. A Termini si festeggia San Giuseppe e ai ragazzi davano un giorno di scuola libero, obbligando anche la sede staccata di Ciminna a chiudere (per noi san giuseppe è una piccola festa), poi però a Maggio il lunedì e il martedì del Crocifisso volevano la nostra presenza in una scuola ripetutamente vuota per via della festa. Era così difficile alternare i giorni di chiusura delle due scuole? Termini il 19 marzo e Ciminna il lunedì del Crocifisso. Dopo anni e anni di segnalarlo e ricevere la classica risposta "o venite a scuola o vi dovete giustificare accompagnati dai genitori", quest'anno i rappresentanti dei genitori,che fanno parte del consiglio d'istituto per la prima volta, ci sono riusciti.

Anonimo ha detto...

Da “SEMPLICE” genitore, e non dovrebbe sicuramente essere questo l’aggettivo, limitandomi alle sole segnalazioni che ogni tanto mio figlio (ragioneria) mi porta a conoscenza, si evince da queste che la voglia ai ragazzi non manca proprio. Ho sentito spesso di iniziative sia nel campo sportivo che artistico, e perché no, squisitamente goliardico e ludico, ma di contro si è alzato, da parte dell’esimio educatore, un muro sempre + alto.
Ma rifletto un attimo, senza voler scomodare Cartesio o altri logici matematici, se una persona in un contesto promuove, organizza, autorizza iniziative extra didattiche, perché nell’altro, dove parimenti esercita le sue funzioni dirigenziali e dove peraltro la realtà non differisce dalla totalità delle Scuole Pubbliche della Provincia, il Nostro si comporta diametralmente all’opposto.
Vuoi vedere che, come spesso succede anche nelle amministrazioni Comunali, questo signore tanto autorevole non è, e quindi si muove sulla scia dei consigli dei suoi referenti ciminnesi?
Diceva un vecchio signore una volta, che a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.

Anonimo ha detto...

al massimo la festa a cui ti riferisci è beato agostino che è il 19 maggio e nn san giuseppe. cmq sappi che il preside fra nn molto è in pensione, quindi l'unico motivo che aveva per andare a vedere il consiglio era solamente quello di capire il motivo di tale decisione, e quindi ha fatto il suo lavoro come in teoria tutti dovrebbero fare.
andando alla politica locale, penso che questo paese nn abbia futuro e nn perchè i giovani nn sono capaci, ma perchè questo è un paese di vecchi e per vecchi, in cui la stragrande maggioranza di votanti sono vecchi che votano il parente a prescindere da tutto perchè questa è la loro mentalità. quindi aveva raggione quello di nn so quale parte polita che diceva che il suo gruppo aveva 500 voti di vecchi. inoltre la causa di questa misfatta ciminnese è da ricercare sia nella maggioranza (che è stata completamente incapace di intendere e di volere) che nella minoranza che in 5 anni nn è stata in grado di presentare nemmeno una mozione di sfiducia, magari nn sarebbe passata ma almeno avrebbe messo con le spalle al muro i consigliere che dicevano di avere preso le distanze dal sindaco. conclusione a giugno si inizia un capitolo fotocopia di quelli precedenti

Anonimo ha detto...

coda di paglia?

Giuseppe ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Ehi Giuseppe non ci restare male, ma tu anche se non fai i nomi dai giudizi e lasci intendere molte cose, scrivendo di fatti e dei motivi. Firmati se credi a quello che dici. Oppure tu commenti anonimamente per interessi personali sparando contro tutto e tutti. Gli anonimi non potranno più giocare a fare politica su agorà con la maschera. Ditemi pure di applicare la legge Bavaglio, ma non me la prendo perchè ho le spalle larghe.

Anonimo ha detto...

Sicuramente questo giuseppe parla da ex intelligente.

game over ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Game over l'istinto suggerisce alla tua coscenza di stare zitto, tanto e vero che ti firmi inconsapevolmente game over. Parlo in quanto amico di benito, che ti assicuro essere persona equilibrata e capace. E' uno dei pochi a firmarsi quando parla, e questo già è un merito, se va da un bar all'altro lo fà per stare in compagnia in questo periodo di lunga convalescenza, e non certo per fare quello che tu definisci "cortiglio" e non cortile. Le esperienze politiche a cui ti riferisci hanno portato il foro boario e tante altre piccole cosette. L'unica cosa che gli si può rimproverare e solamente quella di avere deciso di stare con l'ex sindaco, scelta giustamente obbligata, e allo stesso tempo di far credere che lavori per qualcosa di nuovo, ma per il resto game over

Anonimo ha detto...

Benito, sono amico tuo, ma se ti sei scherarto con l'ex l'hai scatasciata, e poi fammi la cortesia non ti accompagniare con quello che chiamano Tic Tac o Tip Tap, non ricordo, ma comunque hai capito. Anche perchè ti parla un pò addosso dietro le quinte.

Ciminna new ha detto...

Ultimissima, u piru e ritornato di nuovo in pista, per questo hanno rimandato il tutto a lunedì. Tra sabato e domenica appuntamento a Vicari per decisione finale.

Reparto demenza senile ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
game over ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
benito campobello ha detto...

Mi dispiace che qualcuno non avendo il coraggio di firmarsi vigliaccamente getta fango su di me! non mi sono mai permesso di fare curtigghiu come invece lo fai tu nascondento la tua identità, ho scritto fino alla nausea quale è la mia posizione, leggiti tutti i commenti, ho detto e ridetto che non sarò candidato,che voterò valutando le persone, ho detto che son convinto che non si stà pensando al bene di Ciminna, io sono amico di tantissime persone e sono convinto di essere stimato, e forse di tutto questo ne sei invidioso, passeggio con chi mi pare e piace, lo faccio con Leone, con Catalano con Comparato con Barone con Brancato con Mannina e con chiunque evidentemente la tua solitudine x l'ennesima volta ti gioca brutti scherzi!!! su ciò che ho fatto x Ciminna vi sono atti e prove ma forse tu vivi in un'altro mondo!!!!!!chiedo scusa a tutti per lo sfogo ma dietro l'anonimato qualcuno dimostra tutta la sua maleducazione! questoè il mio ultimo articolo in presenza di anonimi , Ringrazio Agorà e tutti quanti x avermi sopportato!!!

Anonimo ha detto...

Gli anonimi stanno mettendo la redazione di Agorà Ciminna in condizione di censurare i commenti. cioè leggerli prima di pubblicarli. Vi prego non fateci fare questa mossa estrema. Firmatevi o mantenetevi sulle righe.

Anonimo ha detto...

Chiudilo, così avranno vinto!!!
ma moderare pesantemente i commenti è quasi equivalente a chiuderlo.... quindi vincono sempre.
Ti ricordo anche che l'ultimo tentativo che hai fatto "andando al mare" non ti è riuscito benissimo visto che quasi nessuno più veniva a leggere!!
Il rimedio??? lascia le cose come stanno tanto su internet ormai nessuno (o quasi) è veramente anonimo.
Basta una denuncia alla polizia postale e come per magia lo vanno a prendere a casa.... anche se il commento è di molti molti giorni prima.
Io sono anonimo e lo resto, ma non mi piace che per qualche mente NON pensante, anche la mia libertà di informarmi con questo mezzo venga limitata.

VITO ha detto...

giorni protagonisti della politica locale si lamentavano di questo blog che denunciavano tutto ciò che non andava ed era loro obiettivo screditarlo!!! mi sà che hanno messo in atto il loro progetto!!!! una osservazione al bar mi hanno raccontato x sommi capi della vigliaccata fatta da game over nei confronti di uno che scrive qui su agorà, credo che sia un fatto isolato di qualcuno senza dignità!!!bene voglio esprimere la mia solidarietà nei suoi confronti x la sua onestà e dignità! Evidentemente game over vuole veramente metter fine a questo gioco! Benito " sii superiore non ti curar di loro, evidentemente a forza di farsi seghe mentali raggiunge l'orgasmo in questo modo!!!! l'anonimato deve rispettare cmq le regole del rispetto delle persone!!!!

Giuseppe ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

TUTTI QUESTI ANONIMI CHE OFFENDONO NON SONO ALTRO CHE LA MELMA DELLA SOCIETA' CIMINNESE,MA SICCOME TRAMITE IL VOSTRO IP DEL COMPUTER SAPPIAMO CHI SIETE VI CONVIENE SMETTERLA SE NON VOLETE PASSARE GUAI,VEDETE DI SCRIVERE CON DECENZA E NEL RISPETTO DELLE PERSONE,FATE SCHIFO,DOVETE SEMPRE DISTRUGGERE IL RISPETTO DELLE COSE E PERSONE....
FATE SCHIFO
FATE SCHIFO
FATE SCHIFO
FATE SCHIFO

Anonimo ha detto...

credo che nella vita ogni persona debba seguire un principio fondamentale per vivere in una società civile : rispetta il tuo prossimo come te stesso. questo significa che si può criticare il modo di pensare di una persona, anzi si deve criticare perchè questo è il motore che permette l'evoluzione dell'uomo in ogni senso. ma nn si può assolutamente criticare la persona, offendendo e andando sul personale perchè questo significa essere come gli animali che rispettano solo se stessi perchè agiscono d'istinto. inoltre colui che offende lo fa perchè è stato toccato nel punto dolente e nn sa come argomentare, quindi nn può che essere una persona debole di idee. questo significa che io posso criticare i comportamenti del sindaco o della minoranza ma nn potro mai offendere leone come persona o savoca (per fare un esempio) come persona perchè il rispetto della persona in una società civile viene sempre prima di tutto. se nn c'è questo è inutile parlare di futuro del nostro paese.

Anonimo ha detto...

Game over l'hai proprio combinata grossa, spero vivamente che sia stato frutto della tua stupidità, e non sia frutto di qualche progetto x mettere in difficoltà questo blog.....credo che Ciminna possa fare a meno di te....Anzi credo che già ne fà a meno!!!!anche se credi che essendo anonimo nessuno ti riconosce, son certo che la tua coscienza ti stà già facendo star male!!!!!!

Anonimo ha detto...

cmq nn è solo game over inrispettoso nei confronti degli altri, il vizio è molto diffuso in questa comunità, e questo è davvero preoccupante.

Anonimo ha detto...

Quante cose risolverà la presenza di un assessore a non molto dalle amministrative?
Non è con un nuovo membro in giunta che si risolve.
Il danno è che la "musica" è poca ed è proprio quando scarseggiano i finanziamenti (quelli che piovono senza chiedere quelli per sagre etc) che la lotta si fa più dura che bisognerebbe saggezza e progettualità.
Saper spendere il poco che c'è ecco cosa fa la differenza.
A borsa piena è facile
A Ciminna non c'è crisi politica c'è crisi di cervelli sani

Anonimo ha detto...

non credo che La politica a Ciminna non sia in crisi,vorrei capire chi fà politica a Ciminna, se per politica si intende la ascita di gruppi e gruppetti,cmq no credo che garantire ai cittadini l'ordinaria manutenzione sia così difficile o ci sia bisogno di finanziamenti!!!!

Anonimo ha detto...

Infatti
L'avanzo di amministrazione di quest'anno è sintomatico!
Se non sbaglio, citando a memoria, quasi 150.000 euro.
Se spesi con attenzione si fanno parecchie cosette utili

Anonimo ha detto...

comu finì cu novu assessuri?

Giuseppe ha detto...

Habemus assessor!!!!!!! La montagna a partorito il topolino!!!!!Ser Vitus Fellinus alias edicolante!!!!!!

Anonimo ha detto...

AUGURI E FIGLI MASCHI!!!! CHIU SCURU RI MEZZA NOTTI UN PO' FARI , SIAMO NELLA.......SINO AL COLLO!!!

Appostu appostu ha detto...

Ma chi lo consiglia a stu povero cristo del Sindaco ?

Anonimo ha detto...

non ci vuole molto a capirlo chi consiglia stù sinnacu! a parte che questo nuovo assessore alle ultime europee appoggiava una candidata dell'MPA in contrapposizione all'assessore defrenestrato! quindi se uno + uno fà due.....ecco trovati i consigliori!!

Anonimo ha detto...

I BABBUTI DI AGORA’

Agorà è uno strumento e come tutti gli strumenti nasce con scopi di utilità comune.
-Un coltello da cucina viene creato per tagliare il pane……. ma può anche uccidere un uomo.
Cosciente di questo un buon padre di famiglia non lo da in mano ai figli per il loro svago quotidiano.-
SONO DUE I PUNTI- BISOGNA SCEGLIERE TRA -“CONFRONTO “- E -“CORTILE”-
UNA COSA E’ IL CONFRONTO DOVE OGNUNO DICE LA SUA NEL RISPETTO DELLE REGOLE, UN’ALTRA COSA è UNA CONTINUA INSINUAZIONE VELENOSA NASCOSTA DIETRO L’ANONIMATO.
Agorà (in greco ἀγορά, da ἀγείρω = raccogliere, radunare)
è il termine con il quale nella Grecia antica si indicava la piazza principale della polis.
(in piazza tutti dicono tutto senza cappuccio da “BABBUTO”)
Quindi per naturale vocazione AGORA’ si offre al “Confronto”. .. e il confronto non si presta all’anonimato.

(UN NUOVO BABBUTO CHE SI UNIFORMA ALLE REGOLE DEI BABBUTI DI AGORA’)

Anonimo ha detto...

"PSICOPATOLOGIA E “ANONIMATO” NEL CAMPO PSICHIATRICO"

Anonimato è un disturbo bipolare

Psicoanalisi e luoghi della negazione dell’entità

I problemi sorgono solo quando una persona non riesce a trovare un equilibrio emotivo e continua ad avere una personalità ANONIMA ed è costantemente depresso o innalzato: necessita allora di un approfondimento clinico specialistico, che valuti l’esistenza di una eventuale patologia psichiatrica.

ANONIMATO NEL CAMPO DELLA GIUSTIZIA

Verso la fine del XX secolo, Internet ha consentito la divulgazione e la pubblicazione di informazioni in forma parzialmente anonima. Tuttavia, la diffusione delle comunicazioni via Internet ha spinto governi, multinazionali e privati a sviluppare metodi di sorveglianza senza precedenti: Echelon, Total Information Awareness e Carnivore sono soltanto alcuni esempi.
Su Internet è frequente l'uso di pseudonimi (nickname in inglese) anche per nascondere la propria identità; questo è necessario ma non sufficiente a garantire il proprio ANONIMATO.

Anonimo ha detto...

Trasformare uno strumento moderno e intelligente come agorà in un cortile (Αυλή) sterile e fine a se stesso mi sembra la cosa meno opportuna. Sia per chi con lungimiranza l’ha creato sia per coloro che lo capiscono e lo vogliono usare efficacemente.

Anonimo ha detto...

Tutti filosofi a Ciminna terra di parrini musicanti e sciacalli..... meno male che ancora nessuno a chiesto di togliere l'anonimato anche nei seggi elettorali!!

Giuseppe ha detto...

il probblema è degli anonimi!son convinto che,qui su agorà, chi getta fango e fà cortile,dopo 5 minuti entra in crisi con la propria coscienza!!!!! gli anonimi non hanno futuro in nessun campo e nessuno li tiene in considerazione!!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Giuseppe non è affatto vero che gli anonimi non vengono presi in considerazione...
se guardi in alto nella pagina appena sotto la foto dell'orologio, da un po di tempo è comparsa questa scritta: "Ricordiamo agli utenti che gli autori, nonché responsabili, dei commenti sono facilmente rintracciabili dalla polizia postale anche se anonimi."
che da anonimo qualche giorno fa ho suggerito in un mio post anonimo.

Poi se invece ti riferisci agli anonimi che offendono gratuitamente le persone (non l'operato politico delle persone) allora sono d'accordo con te... devono essere presi in considerazione solo per una eventuale denuncia alla polizia postale.
Ma se io critico l'operato politico dell'assessore o sindaco... beh loro con il loro modi di intendere e fare politica hanno offeso me, ed il mio paese e visto che anche il voto è segreto.... allora siamo pari e patta!!!

Giuseppe ha detto...

chiedo scusa a tutti gli anonimi, forse non sono riuscito ad esprimere bene il mio concetto, mi riferivo a coloro che dietro l'anonimato offendono e gettano fango sulle persone!!! Sono coninto che molte idee degli anonimi meritano grande attenzione, e questo su agorà avviene spesso!! credo che non sia giusto che x colpa di alcunu maleducati in tanti non scrivono più su agorà!

Anonimo ha detto...

Vedi, caro collega "BABBUTO", delle 10,17 c'è una sostanziale differenza tra - seggio elettorale - e agorà-
Nel seggio "scegli"
in agorà "giudichi".....
Quando scegli democrazia vuole che avvenga nel segreto
quando giudichi morale vuole che ti assumi la responsabilità dei tuoi giudizi (senza cappuccio da "babbuto" e senza un "sottile sciacallaggio" come tu stesso ti definisci)

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.