Agorà Ciminna è attivo al nuovo indirizzo www.agoraciminna.it

La seguente pagina rimarrà a vostra disposizione con le sole funzioni di archivio degli articoli pubblicati negli anni passati (Agosto 2012).
Selezionando i due menù alla vostra destra potrete attingere alle notizie classificate per data e per argomenti.

martedì 10 luglio 2012

Gesto di inciviltà?

di Agorà Ciminna
Ciminna - Registrato un atto vandalico nella serata di lunedì 9 luglio, in piazza A. De Gasperi.
Non si conoscono i responsabili, né le dinamiche dell'evento. Sul luogo dove si sono recate le forze dell'ordine, non ci sono i segni di un incidente causato da un automobilista. Qualcuno ha rotto, una delle panchine che decorano lo spazio antistante la statua di S.Pio, rimanendo anonimo e senza segnalare l'imprevisto. Il fatto sembra tutt'altro che involontario, trattandosi di una panchina dal materiale abbastanza resistente. Ci auguriamo che qualcuno, prendendo visione di questo articolo, possa fare luce sui fatti rivolgendosi direttamente ai carabinieri, nella speranza che si tratti semplicemente di un incidente non voluto.




9 commenti:

lustru riluna ha detto...

prima di parlare di atto vandalico bisogna accertarsene.....x esperienza dico che il marmo travertino a contatto con una fonte di calore perde di consistenza e può anche spezzarsi.....e visto le temperature elevate di questi giorni può anche succedere!!!!

Filippo C. ha detto...

Ottima risposta, soprattutto visto gli sbalzi termici tra notte e giorno che in questo periodo oscillano tra i 15-20 gradi.

Filippo C. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Filippo C. ha detto...

Ecco la prova. BRAVO LUSTRU RILUNA.
L'unica nota stonata guardando le foto (a meno chè le foto non siano state scattate dopo avere spostato le lastre) è la posizione della lastra, in quanto in caso di rottura naturale non si dovrebbe trovare in quella posizione.


http://books.google.it/books?id=WPiJLDn9dIIC&pg=PA203&lpg=PA203&dq=sbalzi+termici+rottura+travertino&source=bl&ots=GQ1UVY0Tov&sig=8ynj0L5qyELyO8L9VKmIG9ZIQLg&hl=it&sa=X&ei=E739T7LzMsas0QXUvKWCBw&ved=0CFEQ6AEwAA#v=onepage&q=sbalzi%20termici%20rottura%20travertino&f=false

Filippo C. ha detto...

Guardando attentamente la foto, ho visto che si è rotto pure il montante quindi opterei per un'azione meccanica e non per gli sbalzi termici

lustru riluna ha detto...

caro filippo il montante si è rotto quando le lastre sono state spostate e messe in questa posizione x evitare che qualcuno potesse farsi male!!! cmq x onesta il geometra benito campobello mi ha spiegato cosa può succedere in caso di sbalzi termici ,ad una lastra di travertino, come in questo periodo. per cui la mia considerazione precedente è data dal ragionamento fattomi da benito!!!

Filippo C. ha detto...

Visto le precisazioni e le documentazioni portate da me e da lustru riluna che riporta quelle del Geom. Campobello, penso che ci sia poco da discutere sulla dinamica.
Quello che mi crea confusione è la discordanza tra il primo e l'ultimo post di lustru riluna, dove la propria esperienza viene venduta al Geom Campobello.

lustru riluna ha detto...

non vendo nulla a nessuno......mi sarò sicuramente espresso male , a causa della tastiera del mio computer.....dovevo scrivere che x esperienza altrui sono venuto a conoscenza.....ecc. ecc.. ma evidentemente bisogna mettere in dubbio tutto e polemizzare anche gli errori di battitura..... incomincio a darmi delle risposte sul perchè ci sia stato una diminuzione così drastica di commenti

Filippo C. ha detto...

Grazie del chiarimento, ma sai, non era per nulla evidente che la tua tastiera non funzionasse, comunque per esperienza professionale ti posso garantire che la mia tastiera funziona solo se digito i tasti e non si permette di digitare frasi in autonimia senza il mio permesso.
Quindi se vuoi correggerti in fururo, non dare la colpa alla tastiera, basta dire che che ti è semplicemente sfuggito la parola "altrui".
Non è più semplice caro Lustru riluna?
E poi, dov'è la polemica, mi sembrano frasi già sentite davanti al bar...